• We would like to remind our members that this is a privately owned, run and supported forum. You are here at the invitation and discretion of the owners. As such, rules and standards of conduct will be applied that help keep this forum functioning as the owners desire. These include, but are not limited to, removing content and even access to the forum.

    Please give yourself a refresher on the forum rules you agreed to follow when you signed up.

Axe-Fx in Italiano

Diego

Fractal Fanatic
Poi per carità si può fare qualsiasi cosa ci mancherebbe, ma per i "puristi" dovrebbe essere quindi questa la regola....
Tranquillo, i puristi hanno altro da fare con l’Axe... diciamo piuttosto quelli che usano gli occhi e non le orecchie o meglio quelli che cercano di copiare un sound prendendo valore per valore le impostazioni del pannello frontale dell’ampli reale e le inseriscono nell’Axe... questi non li definisco puristi ma semplicemente persone che non hanno capito nulla o poco di fisica. Nemmeno due ampli “reali” suonano perfettamente uguali anche impostando alla perfezione gli stessi valori di gain, tone stack ecc.
 

Roby Rocks

Inspired
Vendor
Si certo. Concordo. La mia era una domanda giusto per capir la logica di utilizzo.
comunque oggi finalmente ho provato questo fw... che dire, faccio anche io coro con gli altri nel dire che è sensazionale!
Sinceramente, dai video e dalle demo del 7,8,9,10 non avevo sentito quella grande differenza, anzi ad essere sincero mi sembra bene o male sempre quello. Ma cavolo con questo la differenza la sente anche il neofita meno esperto!
Ho fatto delle prove CON e SENZA la Curva d’impedenza e il miglioramento è davvero notevole.
Davvero sono rimasto strabiliato perché quanto credi che axe suoni DA DIO già così non pensi che sia possibile migliorare sensibilmente ed evidetemente ancora di più... ti esce una cosa del genere...... goduria assoluta.
complimenti Fractal.
 

Smilzo

Power User
Avete letto il post (AXE FX=metal, Kemper=blues/rock?). A parte che è riferito al II, ma la sensazione è che il III v11 coniuga il meglio dei due mondi. Spesso nel metal hai bisogno di un suono compresso, secco, senza troppe risonanze. Invece nel blues suono dinamico, con risonanze vive... basta tirare su il parametro e si spazia da un mondo all'altro. :)
 

Diego

Fractal Fanatic
Avete letto il post (AXE FX=metal, Kemper=blues/rock?). A parte che è riferito al II, ma la sensazione è che il III v11 coniuga il meglio dei due mondi. Spesso nel metal hai bisogno di un suono compresso, secco, senza troppe risonanze. Invece nel blues suono dinamico, con risonanze vive... basta tirare su il parametro e si spazia da un mondo all'altro. :)
Si l'ho visto anche se di solito non mi piacciono le comparative specialmente quando confrontano banane e mele (entrambi frutti ma diversi sia nel sapore che nei desideri di chi li mangia).
Hai perfettamente ragione perchè spesso nel cosiddetto new metal la compressione ed un suono secco e altamente definito sono necessari per dare quel sound e garantire al player la possibilità di fare tutti gli "stop" che il genere richiede. Nel blues rick deve uscire il "calore" e quindi una compressione esagerata "limita" il player.
 

Smilzo

Power User
Se io dovessi fare metal djent con ampli reali sceglieri la distorsione di un pedalino, su un ampli pulito (valvolare o meno). Molti usano TS9+Dual recto, salvo poi doverlo pulire da bassi e rimbombi. Il compianto Dimebag usava transistor per i suoi suoni ritmici migliori.
Per me la bellezza del "valvolare" (Fender, Marshall, Davoli, etc...) è l'alone e la risposta che hai sulle note... un contorno, un'imperfezione. Il clipping che non ti aspetti, e che non ti verrà mai identico!
Gli emulatori sul mercato hanno un che di prevedibile nel clipping. Pur potendo cavarci suoni meravigliosi! Il Fractal è il primo (e per ora unico) prodotto che mette in crisi le mie orecchie!!! :p
 

FabGuitar

Inspired
Buon Natale a tutti, ho registrato questo video solo con l'axe fx 2, usando una scheda audio behringer umc404hd, ragazzi ve la straconsiglio costa pochissimo e ha ben 4 canali indipendenti per registrare, io infatti ho usato due canai (uno stereo) per la chitarra e due canali (sempre uno stereo) per la voce applicato gli effetti in tempo reale su voce fatta la base e suonata e cantata "live" no playback:eek::eek: NESSUNISSIMA LATENZA, registrato contemporaneamente con una cinepresa e poi montato e messo degli effetti video
Vi auguro un felice natale e un bellissimo 2020 :)

Ragazzi scusate se l'ho tolta, ne ho fatta una versione nuova , usando piu drum machine e sintetizzatori,so che non vi interessa ma ce cmq l'axe fx sotto come guitar, cobain si starà rivoltando nella tomba:eek:


 
Last edited:

Diego

Fractal Fanatic
NAMM20 - Anaheim 16/19 Gennaio 2020

Buongiorno a tutti, come probabilmente saprete anche quest'anno (sebbene perda ogni anno un po dello smalto degli anni passati) ci sarà ad Anaheim, sobborgo di Los Angeles, California, la maggiore fiera del settore audio PRO: il National Association of Music Merchant, comunemente chiamato NAMM.

Marco (@Marco Fanton) sarà presente presso lo stand Dogal / Red Sound (e non solo ;) ) a dimostrare i prodotti di cui è endorser e ovviamente, ove non in contrasto con altri brand, avrà a disposizione l'Axe-Fx III di Fractal Audio.
Io sarò al NAMM a rappresentare G66, quindi sarà bello incontrare nuovi e vecchi amici come accaduto a Boston durante l'Axe-Fest 2019!

Cercheremo di documentare le novità ed i prodotti più interessanti di questo NAMM20. Quindi, se siete interessati a vedere cosa ci sarà di nuovo o volete che andiamo a sviscerare, tempo permettendo, qualche chicca, fatecelo sapere e seguiteci sui nostri link instagram (mezzo più veloce per trasmettere le "vibrazioni" che solo questo evento trasmette):

@diegopezzati
@fanton_marco68

A presto!!
 
Last edited:

Ubaldo

Member
Buongiorno a tutti. Sono nuovissimo di zecca del forum e saluto tutti quanti. Colgo l'occasione per ringraziare Diego per il gentile supporto fornito nel riparare l'FX8 Mark I acquistato come regalo per mio figlio. Premetto che sono un definitivo incompetente, (ho usato sempre un paio di pedali analogici l'OD, Delay e Chorus). Mi sono avvicinato al mondo Fractal grazie a Gutrie Govan, che visto a Monaco di Baviera con mio figlio poco tempo fa. Va bene che parliamo di un mostro di chitarrista (fa cose assurde!) ma, usando un FX8 da quella chitarra faceva uscire suoni da paura! E con un semplice ampli niente di che! Detto questo mi sono talmente infervorato da comperare un FX8 a mio figlio e da iscrivermi nella waitlist per l'FM3 (ripeto non so neanche cosa sia! :)) Ho letto e riletto un mucchio di recensioni e credo sia una macchina splendida. Peccato che, come anche riportato sul sito di Fractal, ce ne vorrà del tempo prima di averlo. Certo che però vedere Marco usare l'AXE III fa venire l'acquolina in bocca.... mannaggia! Per questo pongo una domanda a dir quanto imbecille: ma c'è molta differenza in termini di "suono" tra l'AXE III e l'FM3? Io non sono un professionista, solo un povero pensionato che adora la musica (ho un gruppetto tribute Beatles di 60enni) e mi tolgo gli sfizi ;). Comunque, ringrazio ancora tantissimo Diego per la pazienza e la disponibilità che mi ha dimostrato, sono doti rare al momento. Spero di imparare molto da voi, e dal manuale.... Aspettiamo pazientemente sto FM3, mannaggia!
 

Marco Fanton

Power User
Vendor
Ciao Ubaldo, benvenuto :)
La differenza tra FM3 e AXE FX III sta nella potenza di calcolo che permette di avere molte più opzioni su AXE FX III in termini di quantità di effetti è qualità per alcuni.
min FM3 ad esempio (al momento ma con Cliff non si sa mai..) non ci sono alcuni riverberi che richiedono molta potenza.
Per quanto riguarda gli ampli e la maggior parte degli effetti la qualità è la stessa (come accadeva per AX8 rispetto a AxE Fx 2)
FM3 diventa dunque perfetto per l’attività live potendo avere i suoni Fractal in un formato compatto e pratico.
 
Top Bottom