• We would like to remind our members that this is a privately owned, run and supported forum. You are here at the invitation and discretion of the owners. As such, rules and standards of conduct will be applied that help keep this forum functioning as the owners desire. These include, but are not limited to, removing content and even access to the forum.

    Please give yourself a refresher on the forum rules you agreed to follow when you signed up.

Axe-Fx in Italiano

Roby Rocks

Inspired
Spero di non avervi annoiato con questo post. Voi perché l’avete comprato?
Ne ho provate e usate tante (pedaliere) e vari sistemi digitali. Alla fine ho fatto quattro conti e ho capito che ho speso di più nel continuare a comprare/vendere alla ricerca di un digitale migliore. Quindi mi sono deciso e ho preso il sistema digitale più evoluto (ad oggi) al mondo. In sostanza ho preso Axe-Fx3 per spendere meno. Può sembrare assurdo ma "più spendi e meno spendi". ;-)
 

Frank Pearl

Regular
Ne ho provate e usate tante (pedaliere) e vari sistemi digitali. Alla fine ho fatto quattro conti e ho capito che ho speso di più nel continuare a comprare/vendere alla ricerca di un digitale migliore. Quindi mi sono deciso e ho preso il sistema digitale più evoluto (ad oggi) al mondo. In sostanza ho preso Axe-Fx3 per spendere meno. Può sembrare assurdo ma "più spendi e meno spendi". ;-)
io aspetto la FC12 e credo che avrò il sistema perfetto
 

Frank Pearl

Regular
Ottimi punti!

Quando ero attivo con la band, facevamo molti festival e praticamente ogni punto della tua lista è stato un grandissimo pro.

Invece che scarrozzare un computer, noi usavamo un iPhone con un adattatore midi. Il batterista aveva un drum pad per stop, play, next e previous, e l'iPhone generava click per lui e cambio patches per la mia pedaliera (quindi avevamo sia automazione che controllo completo da parte mia nelle parti improvvisate).

Prova a vedere se può essere una buona idea anche per te :)

Mi mancavano queste discussioni un po' più approfondite nel forum.
E' bello scambiarsi patch, opinioni sui suoni etc etc ma è altrettanto bello condividere opinioni su impieghi in ambiti musicali semi-pro/pro
 

Diego

Fractal Fanatic
Buongiorno, ho aggiornato le release note "tradotte" per il nuovo FW 7.0 dell'Axe-Fx III e per la nuova release di Axe-Edit III. Le trovate nella solita sezione.

Colgo l'occasione, dato che negli ultimi giorni sono state spedite / consegnate molte FC-6 e FC-12 (la lista di attesa è praticamente esaurita), per sottolineare l'importanza di dare un'occhiata al manuale o, se proprio non ci si riesce, a leggere almeno le 4 paginette della guida rapida. Questo perchè negli ultimi 4 giorni ho risposto a molte mail del tipo "la mia unità non funziona vorrei restituirla perchè non ha i layout di fabbrica caricati". Se si leggessero i manuali si noterebbe che ci sono 4 semplici steps da fare prima che inizi il divertimento per richiamare i layout di dafault (e poi modificarli a piacere):
  • 1) Sull'Axe-Fx III, aprite il menù SETUP (dalla pagina Home, premete il potenziometro E).
  • 2) Selezionate FC Controllers e premete ENTER.
  • 3) Passate alla pagina Reset.
  • 4) Selezionate la voce corretta per FC-6 o FC-12 e premete ENTER per richiamare le impostazioni di default.
Grazie ;)
 

Diego

Fractal Fanatic
Ciao Diego,
vuoi dire che adesso sia Axe III con la FC sono pronta consegna :)
Grazie.
L'Axe-Fx III è disponibile già da tempo senza lista.
Fino a questa mattina FC-6 e FC-12 mi risultavano disponibili.

A scanso di equivoci successivi Paolo, la documentazione tradotta al momento è quella che c'è ora. Non assicuro aggiornamenti successivi ma al contempo non nascondo che se riesco continuo a mantenere aggiornata la documentazione in Italiano (come anche la specifica sezione di questo forum - unica lingua gestita l'italiano). Te lo dico proprio per evitare mail del tipo "se sapevo che non sarebbe stato tradotto il manuale forse non avrei comprato". Giusto per chiarezza.
 

Diego

Fractal Fanatic
Tradotte le release note per Ax8-Edit versione 1.9.0: https://forum.fractalaudio.com/threads/ita-ax8-edit-1-9-0-release-notes.128344/post-1822602
Tenete presente che NON viene introdotta alcuna modifica "funzionale" con questo aggiornamento (fatto sostanzialmente per introdurre il nuovo formato di file eseguibili per MACOS consentendo agli utenti di questo OS di effettuare l'auto update).
Inoltre la versione per Win rimane un'applicazione a 32 bit.
 
Last edited:

Marco Fanton

Forum Addict
Ciao a tutti,
ieri è venuto a trovarmi un caro amico che forse molti conosceranno essendo l'organizzatore del Guitar Show di Padova e leader degli Over Gold una delle più importanti tribute band italiane ai Dire Straits.
Lui è... o meglio era... un convinto analogico.... ripeto era.... :D

Ho fatto questa diretta che nella sua genuinità credo possa mostrare come abbiamo facilmente ottenuto i suoni che lui cercava di M. Knopfler ...

 

spx90

Forum Addict
Lui è... o meglio era... un convinto analogico.... ripeto era.... :D

Ho fatto questa diretta che nella sua genuinità credo possa mostrare come abbiamo facilmente ottenuto i suoni che lui cercava di M. Knopfler ...
Bravo Marco 👍
per come la vedo io, e bello vedere dare delle spiegazioni ma... tenendo conto l'altro punto di vista del "chitarrista analogico" a digiuno di digitale Fractal...
Forse molte spiegazioni che hai dato (scontate per altri) sono invece molto istruttive per capire come approcciarsi con cognizione di causa al Fractal.
 

Marco Fanton

Forum Addict
Grazie @spx90, in questo caso è comunque stato fondamentale la profonda conoscenza di Luca che sapeva molto bene quali ampli e come andavano regolati anche seguendo indicazioni che si trovano nei siti.
Ha appreso senza ogni dubbio il fatto che Fractal si comporta esattamente come il modello reale.
Io che lavoro con altre macchine ti posso garantire che solo Fractal lavora in questo modo.
E questo ha fatto si che il mio ospite si sia sentito a suo agio a tal punto che le regolazioni se le faceva da solo.
:)
 

Adjustator

New here
Buonasera a tutti.
Intanto mitico Marco!!!
Avrei solo un quesito da porvi. Sono felice possessore di Axe FX2 Mark2 dall' agosto 2013
LAvoro esclusivamente con l'editor da PC per la regolazione dei suoni. Ho notato che il portatile collegato via USB all' AXE FX2 genera dei ronzii nell' uscita audio.
Mi spiego: Il portatile collegato all' alimentatore innesca dei ronzii di fondo nell' axe fx. Se disconnetto l'alimentatore e lascio il portatile acceso con la sola batteria non riscontro anomalie.
Vi chiedo se avete idea di come risolvere il problema. Grazie
 

Marco Fanton

Forum Addict
Buonasera a tutti.
Intanto mitico Marco!!!
Avrei solo un quesito da porvi. Sono felice possessore di Axe FX2 Mark2 dall' agosto 2013
LAvoro esclusivamente con l'editor da PC per la regolazione dei suoni. Ho notato che il portatile collegato via USB all' AXE FX2 genera dei ronzii nell' uscita audio.
Mi spiego: Il portatile collegato all' alimentatore innesca dei ronzii di fondo nell' axe fx. Se disconnetto l'alimentatore e lascio il portatile acceso con la sola batteria non riscontro anomalie.
Vi chiedo se avete idea di come risolvere il problema. Grazie
Grazie :)
purtroppo sono loop di massa che difficilmente si riescono a togliere. Io per questo, quando registro scollego la USB o almeno metto in pausa la connessione che genera disturbi sull'audio.
Ad oggi non ho trovato altre soluzioni.
 

Adjustator

New here
Grazie Marco della risposta!
A proposito volevo ringraziarti per il podcast sul canale Chitarra Facile.
Hai chiarito molti aspetti interessanti.

Riguardo il mio problema ho fatto diverse prove. sembra sia la spina dell' alimentatore del portatile che va al powerchord che genera un qualche contatto...
Mi spiego: Praticamente se si cerca di fare un pò di "giogo" staccando leggermente la spina dal trasformatore in alcuni punti di contatto il ronzio con consegente "tick" digitale sparsce. Ma solo tenedo la spina del powerchord leggermente scollegata dalla sede ma collegata quel tanto che basta per dar corrente al trasformatore.
Diversamente se il powerchord viene collegato completamente facendo pressione totale il ronzio rientra stabilmente...

Non so veramente che pensare!
 

Marco Fanton

Forum Addict
Grazie mille, devo dire che dopo quell'intervista sono un po' subissato di richieste e contatti ma... va benissimo così :D

Per l'alimentatore non so che dire, a volte le ronze prendo percorsi veramente inaspettati,
Io di solito, in ogni caso, quando registro stacco tutti gli USB che non servono proprio per evitare fenomeni di questo genere dovuti a loop di massa il più delle volte.
 

Marco Fanton

Forum Addict
Visto che si è menzionata, riporto l'intervista che ho fatto con Davide Carelse, un famoso Youtuber italiano (90.000 follower) anche lui di Padova.
il titolo è lapidario ma in realtà ho cercato di condividere la mia personalissima esperienza di chitarrista dilettante con tanta passione.
Molti si chiedono "dilettante?!?!?!?" si è così, a dispetto delle apparenze io non vivo facendo il chitarrista, non suono negli stadi o con grossi artisti, non do lezioni nelle scuole di musica ecc. La mia professione è quella di lavorare con i sistemi digitali producendo patch e profili (per kemper e THU)
Il fatto di non essere un professionista del settore mi mette invece molto alla pari con la stragrande maggioranza dei chitarristi che suonano in realtà piccole, pub, birrerie, piccoli club. feste della birra e hanno i loro quotidiani problemi che devono imparare a risolvere da soli.
La mia è un'esperienza estremamente personale, farina del mio scacco, e frutto di tanti anni, tanta ricerca e per questo sono assolutamente consapevole che ci possono essere cose che non sono corrette... ma sono sempre disponibile a discuterle in modo costruttivo.
Dura 1 ora e 40 m ma c'è chi l'ha vista più di una volta :D
Buona visione

 

Marco Fanton

Forum Addict
Ciao ragazzi,
Sulla pagina ufficiale di Fractal Audio si sta facendo un sondaggio sugli artisti che hanno influenzato la scelta verso il loro prodotto. Chiaramente il sondaggio è molto USA e mi piacerebbe, se ovviamente ce ne fossero i presupposti, far sentire anche la nostra voce. Se qualche utilizzatore italiano ha scelto Fractal grazie al sottoscritto o grazie a un utilizzatore italiano come Andrea Puxeddu o Andrea Maccianti o altri scrivetelo nel sondaggio e facciamo sentire la voce Italia anche in USA. :) Grazie

https://www.facebook.com/fractalaudio/
 

Diego

Fractal Fanatic
....o grazie a un utilizzatore italiano come Andrea Puxeddu o Andrea Maccianti o altri scrivetelo ...
o Edo Scordo o Paolo Carta o Andrea Rigonat o Marco Sfogli o Nicola Oliva o Fabrizio "bicio" Leo...
Come hai scritto fortunatamente sono tanti anche i Pro che usano i prodotti Fractal (a dispetto di chi mi ha scritto in questi giorni che sono prodotti di nicchia destinati a sparire per colpa della scelta del metodo di vendita...)
 
Top Bottom