1. We would like to remind our members that this is a privately owned, run and supported forum. You are here at the invitation and discretion of the owners. As such, rules and standards of conduct will be applied that help keep this forum functioning as the owners desire. These include, but are not limited to, removing content and even access to the forum.

    Please give yourself a refresher on the forum rules you agreed to follow when you signed up.
    Dismiss Notice

Axe-Fx in Italiano

Discussion in 'Babel's corner' started by LukeTheMore, Aug 19, 2011.

  1. Diego

    Diego
    Expand Collapse
    Fractal Fanatic

    Joined:
    Nov 16, 2008
    Messages:
    3,061
    Likes Received:
    2,205
    Location:
    A place called home
    Pubblicata la versione "definitiva" (per quello che può esserlo...) del manuale per l'Axe-Fx III: ora include dettagli per i blocchi effetto ed i parametri oltre che una sezione FAQ.
    Lo trovate qui in lingua inglese (ora posso iniziare la traduzione italiana ma ci vorrà un po...)
    Come affermato da Matt in questo post, verranno rilasciati altri due documenti a "compendio" del manuale generale:
    • una nuova versione del mini manuale dedicato al Tone Matching
    • una guida relativa all'utilizzo dell'Axe-Fx III con la nuova serie di Controller FC.
     
    bobrian, spx90 and Noriuky73 like this.
  2. dtpancio

    dtpancio
    Expand Collapse
    Regular

    Joined:
    Jan 5, 2015
    Messages:
    90
    Likes Received:
    52
    Ciao a tutti, non scrivo molto, ma è la prima volta che scrivo in italiano sul forum Fractal :D

    Visto che si parla di load box vorrei mostrarvi il mio routing, che ho "ingegniato" dopo aver acquistato un Mark V 25 e che non è indicato in nessun manuale/wiki:

    4CM.PNG

    È una sorta di 4CM nel senso che l'Axe è posizionato prima e dopo l'amplificatore, ma invece di essere connesso prima e dopo il preamp, è connesso prima e dopo il preamp e power amp, grazie alla load box (che nel mio caso è un Captor però), e invece di tornare dentro l'ampli, finisce diretto nella scheda audio/casse attive. In questo modo ho il rig stereo tipico dell'Axe, la cui unica differenza è l'utilizzare un ampli vero invece che simulato. Anche a livello di preset cambia solo l'amp block che viene sostituito dal FXL block.

    Cercando "humbuster" nel forum avevo trovato qualcuno in questo thread che chiedeva dove acquistarli in Italia/Europa. Non li ho ancora ordinati, ma vorrei solo dirvi che ho contattato SMAP Audio, che costruisce cavi artigianali grazie anche ad un configuratore online e me li farebbe senza problemi. Con cavo Mogami ad alta qualità e connettori Amphenol, da 0,5m costano 11€.

    Riguardo al mio setup avrei alcune domande da fare. Premetto che ho un pochino di rumore di sottofondo, specie col canale distorto, ma nulla che non se ne vada appena inizio a suonare..al max si sente se suono con un filo di volume nella chitarra. Penso sia rumore, più che ronzio, ma vedo che per esempio se avvicino lo smartphone ai pickup allora questi aumenta e diventa proprio un ronzio.

    Aldilà che acquisterò cavi humbuster, vorrei chiedervi come regolare bene i livelli, perché mi sono letto tutto e di più ma non ho ancora capito come utilizzare il boost/pad.

    Al momento ho i due output 1 e 2 al massimo, l'instr input è a 17.6% (sono con delle music man jp 6 e 7) e l'input 2 level a 18.4%. Li avevo impostati in modo che tra inserire la chitarra nell'ampli e mandarla diretta nel daw e collegarla all'Axe con il setup indicato sopra, con un preset vuoto, il volume fosse lo stesso. I boost/pad a 0db.

    Prima di tutto, essendo il mio primo amplificatore valvolare, di un certo costo anche, vorrei chiedervi in che modo potrei "rovinarlo", per esempio mandandogli in ingresso un segnale troppo alto..la mia paura è un po' quella.

    Seconda cosa, i miei preset li taro sempre al limite come volumi, tipo -3db, quindi va da sé che appena aumento il boost/pad, anche solo a +3 (quello dell'output 1), clippo. Non capisco se devo quindi tenerlo così o abbassare il volume dei preset..
    Il boost pad dell'output 2 invece, quello che va dentro l'ampli non l'ho per ora toccato, sempre per la paura di cui sopra, anche se mi sembra di aver capito che questi non cambia il volume in uscita, solo quello che arriva al convertitore.

    Qui i miei livelli quando faccio del palm muting
     
    spx90 likes this.
  3. Smilzo

    Smilzo
    Expand Collapse
    Forum Addict

    Joined:
    Jul 31, 2008
    Messages:
    1,520
    Likes Received:
    582
    Location:
    Italia
    Io regolerei l'input al massimo (ma non clippare), e poi gli output in modo da avere un livello pari a quello del bypass.
    Non ho capito nel'ultimo paragrafo cosa clippa.
     
  4. dtpancio

    dtpancio
    Expand Collapse
    Regular

    Joined:
    Jan 5, 2015
    Messages:
    90
    Likes Received:
    52
    L'input è settato per i miei pickup, se metto 20% già clippo l'ingresso. Nell'ultimo paragrafo intendo che clippa l'output 1.
     
  5. #5865 Diego, Apr 26, 2018
    Last edited: Apr 26, 2018
    Diego

    Diego
    Expand Collapse
    Fractal Fanatic

    Joined:
    Nov 16, 2008
    Messages:
    3,061
    Likes Received:
    2,205
    Location:
    A place called home
    AXE-FX III UPDATE.
    Purtroppo anche aprile ormai se ne è andato e non sono arrivate se non 4 unità destinate alla stampa (test).
    Tutti coloro che sono in lista di attesa riceveranno una comunicazione via mail nel weekend.
    Siamo fiduciosi di ricevere le prime unità a giugno, quindi come di consueto chi sarà tra questi primi fortunati riceverà una mail circa due settimane prima dell'arrivo fisico in magazzino dell'unità.
    Il prezzo, ancora indicativo, ma molto più vicino al reale dovrebbe essere intorno ai 2799€ IVA e tre anni di garanzia inclusi.
    Grazie per la pazienza...
     
  6. Smilzo

    Smilzo
    Expand Collapse
    Forum Addict

    Joined:
    Jul 31, 2008
    Messages:
    1,520
    Likes Received:
    582
    Location:
    Italia
    Ma la scheda? Il monitor? Il mixer? Dove va out1? Come è regolato chi riceve? L'uscita della famiglia Axefx è elevata... generalmente tenere a manetta vuol dire mandare un segnale troppo elevato al dispositivo successivo... a meno che durante il percorso (layout interno o esterno) non abbassi di molto il segnale.
     
  7. dtpancio

    dtpancio
    Expand Collapse
    Regular

    Joined:
    Jan 5, 2015
    Messages:
    90
    Likes Received:
    52
    Clippa l'output 1 vuol dire che il meter dell'output principale, quello che va alle casse clippa. Internamente.

    Il punto è che ho sempre fatto dei preset che stessero al max sui -3db, quindi con pochissimo margine, pensando che cosi si avesse il miglior SNR.

    Viene da sé che se fai anche solo un boost di +3db clippi internamente.

    Ho quindi sistemato i livelli dei preset (principalmente nell'amp block quando uso le sims, l'fxl block quando uso l'ampli) per stare sui -10/-12db, come i preset di fabbrica.

    In questo modo posso aumentare il boost di output e l'ho fatto, arrivando a +6db prima di clippare internamente.

    Dopodiché l'ho riportato a 0 perché se usi l'axe anche come scheda audio, è facilissimo che gli mandi dei suoni, un video di Youtube, un mp3, ecc. ad un volume più alto e quindi clippava.

    Anche in ingresso non posso effettuare nessun boost perché a 17.6%, con i miei pickup sono gia quasi al limite.

    Ma da quel che ho capito il boost/pad mica e obbligatorio..lo fai se hai dei segnali bassi, magari per chi imposta l'input level al 100% e cmq non arriva ad un ottimo SNR.
     
  8. Smilzo

    Smilzo
    Expand Collapse
    Forum Addict

    Joined:
    Jul 31, 2008
    Messages:
    1,520
    Likes Received:
    582
    Location:
    Italia
    Nel digitale il SNR è meno problematico che nell'analogico... io preferisco avere un margine (in ingresso e uscita), e magari aggiustare i vari livelli digitali interni.
    Io faccio in modo che ogni blocco abbia pressapoco lo stesso livello di uscita se attivato o bypassato. L'emulazione amp a seconda del livello di gain/master/eq può elevare il segnale da paura, capita di tenere anche a -16db il livello del blocco amp...
     
  9. dtpancio

    dtpancio
    Expand Collapse
    Regular

    Joined:
    Jan 5, 2015
    Messages:
    90
    Likes Received:
    52
    sìsì ma infatti anche il mio amp block, che è l'USA CII+ Br/Dp stava a -12db con un output del preset a -3db!

    però scusa, giusto quello che dici, ma non dovrebbe essere il contrario? l'input è bene che lo massimizzi, anche Cliff dice così, "tickle the red", poi quello che succede dentro l'axe non ha troppa importanza essendo tutto digitale, mentre in uscita, ci sta un segnale giusto, non troppo potente, non troppo debole, -8/12db dovrebbe andare bene.
     
  10. Smilzo

    Smilzo
    Expand Collapse
    Forum Addict

    Joined:
    Jul 31, 2008
    Messages:
    1,520
    Likes Received:
    582
    Location:
    Italia
    L'input modifica il segnale analogico in maniera inversamente proporzionale al digitale... è un meccanismo particolare che serve a non saturare i convertitori fornendo (grossomodo) la stessa quantità di segnale in ambiente digitale... se provi ad abbassarlo sentirai che il volume non cambia. Guadagni headroom però per boostare esternamente.

    I livelli dei blocchi (quindi digitali) possono essere tenuti bassi, perchè un clipping interno digitale è veramente brutto... inoltre la qualità dei convertitori e operazionali del fractal è tale da non impensierire in uno strumento come la chitarra, rumoroso di per se, quindi meglio uscita con margine per boost e regolare il fader del mixer o scheda audio. O anche per live, può capitare che il livello della batteria si alzi (faccio un esempio a caso... :D) ed'è utile avere qualche db da aggiungere con la manopola del volume...
     
    Diego and dtpancio like this.
  11. GiRa

    GiRa
    Expand Collapse
    Forum Addict

    Joined:
    Jun 6, 2010
    Messages:
    1,466
    Likes Received:
    502
    Non si può clippare internamente (tra un blocco e l'altro) l'headroom interna è molto alta e i blocchi che potrebbero arrivare a clippare a causa di feedback (tipo i delay) hanno un limiter.

    In ogni caso, è buona cosa cercare di tenere gli effetti a guadagno unitario (così non hai sbalzi quando gli accendi e spegni) a meno dove serva tipo il blocco amp o un overdrive.
    Anche io tengo abbastanza headroom nei preset. Per fare quello prendo il mio suono a volume più alto, con il delay a volume più alto e suono il più forte possibile. Alzo il volume del blocco amp finché non clippo e poi scendo. Appena non clippo abbasso di altri 6-10dB.
    Come dice Smilzo, questo non crea problemi di SNR.

    @dtpancio: se fossi in te farei le cose gradualmente. Parti da un preset con solo shunt e il blocco fx loop. Poi regola tutto in modo che l'amplificatore si comporti nello stesso modo quando la chitarra passa dall'axefx o direttamente nell'ingresso dell'ampli (stesso volume/gain percepito).
    Fatto questo tratta il tutto come una pedaliera normale, non credo ci siano rischi a boostare troppo l'ingresso dell'ampli. Il MarkV ha un sacco di gain, non credo tu ti vada a trovare con mille OD davati con volumi pazzeschi.
     
    dtpancio and Diego like this.
  12. dtpancio

    dtpancio
    Expand Collapse
    Regular

    Joined:
    Jan 5, 2015
    Messages:
    90
    Likes Received:
    52
    Si sì ho fatto così infatti, grazie :) La paura principale era per l'input dell'ampli. Chi me l'ha venduto mi aveva detto di non mandargli assolutamente un segnale line level. Per il resto ho capito che i boost/pad non mi servono, e ho verificato che non sono loro che mi fanno abbassare il rumore che sento. Ora mi costruisco un cavo humbuster da mettere tra l'uscita dell'Axe e l'ingresso dell'ampli, poi direi che sono a posto, e molto soddisfatto. Ho visto successivamente che anche Leon Todd ha provato questa configurazione con un Marshall, X-Load e AX8.

    Sai che invece il Mark V in modalità IIC+ con il gain alle 4:00 ha meno gain del rispettivo modello con drive e overdrive impostati allo stesso livello? Infatti nel suono lead ci metto davanti un t808 od ma con il gain bassissimo..solo una piccola spinta in più.
     
  13. brux_

    brux_
    Expand Collapse
    New here

    Joined:
    Apr 19, 2018
    Messages:
    2
    Likes Received:
    3
    un saluto a tutti
    mi chiamo Bruno,
    ho acquistato l'AX8 da pochi giorni e volevo ringraziare Marco per i suoi tutorial che mi hanno aiutato a capire come utilizzare questo bellissimo processore.
    Bruno
     
    spx90, Kirkboss and Marco Fanton like this.
  14. Marco Fanton

    Marco Fanton
    Expand Collapse
    Veteran

    Joined:
    Mar 8, 2017
    Messages:
    737
    Likes Received:
    2,014
    Location:
    Padova
    Benvenuto tra noi ☺️
     
  15. Diego

    Diego
    Expand Collapse
    Fractal Fanatic

    Joined:
    Nov 16, 2008
    Messages:
    3,061
    Likes Received:
    2,205
    Location:
    A place called home
    Ciao Bruno e benvenuto a bordo.
    Spero troverai le risposte alle eventuali domande e ai dubbi che una macchina come l'AX8 (ed in generale tutte le unità FAS) possono far venire all'inizio
     
  16. brux_

    brux_
    Expand Collapse
    New here

    Joined:
    Apr 19, 2018
    Messages:
    2
    Likes Received:
    3
    Grazie molte è un piacere
     
  17. Marco Fanton

    Marco Fanton
    Expand Collapse
    Veteran

    Joined:
    Mar 8, 2017
    Messages:
    737
    Likes Received:
    2,014
    Location:
    Padova
    Ciao a tutti, so di non dire niente di particolarmente nuovo ma condivido comunque la mia esperienza.
    Quando faccio i miei suoni a casa uso prevalentemente le cuffie e questo porta a usare, anzi abusare, dell'uso del riverbero.
    Dal vivo poi devo ricordarmi sempre di abbassare di molto il mix del riverbero stesso altrimenti il suono "rimane indietro" nel piano sonoro e il tutto risulta molto impastato.
    Specialmente in alcuni locali, il riverbero può rivelarsi molto problematico da gestire tanto che a volte lo spengo proprio e lo faccio mettere dal banco se proprio serve.
    Il risultato è sicuramente molto efficace in termine di presenza sonora, il suono arriva "in faccia" :)
    Usando AX8 il fatto di togliere il riverbero consente anche di risparmiare una bella fetta di risorse CPU ed è quindi possibile usare comodamente un doppio delay (un tape per l'ambiente e uno più presente per gli assoli), un multidelay che può tranquillamente sostituire un effetto stile "shimmering".
    A breve farò un demo live di questa cosa e condividerò la patch creata.
    Ciao
     
    spx90 and Diego like this.
  18. Diego

    Diego
    Expand Collapse
    Fractal Fanatic

    Joined:
    Nov 16, 2008
    Messages:
    3,061
    Likes Received:
    2,205
    Location:
    A place called home
    Ottimo spunto Marco. Vorrei aggiungere anche la mia esperienza.
    Normalmente LIVE il riverbero sarebbe da evitare come la peste dato che, incontrollato, può portare ad un suono "Impastato" e poco intellegibile. Un trucchetto che viene usato spesso dai pro (ma ormai anche da molti altri) è quello di utilizzare un delay settato su pochi millisecondi ed una sola ripetizione. Questo è molto più semplice da gestire in una situazione LIVE. Bisogna tenere presente che in studio compressore e riverbero sono utilizzati per unire i vari suoni cosa che LIVE viene già fatto dall'acustica del locale (buona o cattiva che sia con i relativi risultati sul suono generale.
     
    Noriuky73, GiRa and Marco Fanton like this.
  19. Marco Fanton

    Marco Fanton
    Expand Collapse
    Veteran

    Joined:
    Mar 8, 2017
    Messages:
    737
    Likes Received:
    2,014
    Location:
    Padova
    Ciao a tutti, ho fatto un tutorial per Fractal AX8 sulla creazione di un rig SENZA riverbero.
    Credo che possa essere utile per gli utenti AXE visto che alcuni concetti sono a carattere generale.
    Nel mio sito trovate la patch gratuita che ho usato nel tutorial. Ci sono 6 scene.
    Spero sia interessante e chiaramente sono a disposizione per qualsiasi domanda.
    ciao

     
    spx90, bobrian and Diego like this.
  20. Diego

    Diego
    Expand Collapse
    Fractal Fanatic

    Joined:
    Nov 16, 2008
    Messages:
    3,061
    Likes Received:
    2,205
    Location:
    A place called home
    Bravo Marco, ben fatto sotto ogni punto di vista!
    Il suono ottenuto può piacere o meno (genere, finalità, contesto, ecc.) ma il metodo di programmazione è spiegato in modo esaustivo e completo..
    Ancora bravo!
     
    Marco Fanton likes this.

Share This Page